Chi siamo | Contatti | Mappa italiano inglese

 

Priorità della crescita e specializzazione intelligente

Priorità della crescita e specializzazione intelligente

giovedì 10 gennaio 2013

La Commissione europea ha pubblicato una guida pratica che descrive i modi in cui integrare le tre priorità fondamentali (crescita intelligente, sostenibile e inclusiva) nell’ambito delle strategie di specializzazione intelligente che le Regioni e gli Stati membri si apprestano a delineare.
 
Il passaggio a un’economia a basse emissioni di carbonio ed efficiente nell’uso delle risorse rappresenta una sfida e al contempo un’opportunità. Per offrire vantaggi in termini di occupazione e sviluppo economico, la transizione a un’economia verde deve essere strettamente connessa all’innovazione, tecnologica e no.
 
La guida, destinata alle Autorità di gestione del FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale), prende spunto da un’ampia gamma di buone pratiche, spesso relative a progetti cofinanziati dalla politica regionale dell’Unione europea, in varie aree: ecoinnovazione, bioeconomia, ecosistemi, energie rinnovabili.
 
Scarica la guida